+39 389 6334668
info@lalunadikiki.it

La vita in Corso Lodi (aggiornamento)

Aggiornamento sulla vita in Corso Lodi (MMBrenta) …

Da due anni si è creato un senso di condivisione di quartiere, tante persone mettono a disposizione degli altri le proprie #competenze , si è creato un senso di #appartenenza e una cultura dell’aiuto, sia a livello di condominio sia a livello di #quartiere.

Chi si è messo a disposizione per spesa (Paolo), per farmacia, chi ha condiviso libri (tutti), chi ha svuotato box e casa di cose inutilizzate (Roberto e tanti altri) e che ha regalato a chi avrebbe potuto riutilizzarle #decluttering , chi ha insegnato ad altri ad andare in scooter (Claudio), chi ha messo a disposizione la stampante (Franco), chi ha allestito un camioncino di frutta e verdura all’ingresso del parco per gli anziani (Claudio), negozi che hanno portato la spesa a casa (#BontaPiu di Piazzale Bonomelli con Stefano, Ignazio, Michele e Michelino), chi (Riccardo) mi “controllava” dal balcone per ultimo giretto in strada quando sapeva che ero sola a casa con Elly Kelly, la mia cagnolina, chi ha consegnato libri in bicicletta (Francesca della #Libreria "Punta alla Luna"), chi ha sempre una parola ed un sorriso servendo il caffè (Mario del Bar Mario e Paolo, Tiziano, Anna della mitica #OfficinadelDolce, Valerio del Time Out) e potrei andare avanti ore su quello che ho imparato negli ultimi 2 anni.

Per me sono tutte grandi persone, persone che ho imparato a conoscere e ad apprezzare.

E’ proprio per questo che sono veramente ma veramente arrabbiata e amareggiata per quello che è successo sabato sera a #milano in corso lodi 71 al ristorante pizzeria San Giovanni 2. Eravamo 4 amici a cena e siamo stati lì 2 ore e mezza, dalle 19.30 alle 22 circa.

Totale tavoli occupati, 3, compreso il nostro: in uno c’era una coppia di ragazzi (lei e lui) che parlavano solo inglese, età tra i 25 e i 30 anni. Hanno mangiato e bevuto in abbondanza… più di noi 4 “vecchietti”.

Oltre a noi “clienti”, c’era il proprietario, il cameriere ed il pizzaiolo.

Vado in bagno alla fine della cena e vedo “lei”, la ragazza, che si lava i capelli nel gabinetto… Boh, strano, ma il mondo è strano…

Prima delle 22 hanno detto al cameriere che sarebbero usciti a fumare una sigaretta… beh, udite udite, non si sono più presentati per pagare il conto. Hanno lasciato uno zaino pieno di carta ed un cappellino sul tavolo.

Penso e mi metto nei panni di chi è stato chiuso tanti mesi, ma che ha riaperto con il sorriso e la simpatia di sempre (un egiziano che ti dice “ghe pensi mi” e che ti prepara di defualt la doggybag perchè sa che non finisci il piatto ma che non butti via niente), che deve controllare SGPass, che deve adeguarsi a normative sanitarie ed igieniche e che in un tipico sabato sera milanese in corso lodi ha avuto 3 tavoli occupati e di questi solo 2 hanno saldato il conto. Ecco, questo non si fa. Ero più arrabbiata io del proprietario del ristorante… lui era solamente deluso… e sapete cosa mi ha detto? “se entra qualcuno che ha fame e non può permettersi neanche una pizza, gliela preparo e gliela regalo.”

Gennaio 30, 2022

Gli ultimi aggiornamenti

Gioia, Tristezza, Rabbia, Disgusto, Paura

Gioia, Tristezza, Rabbia, Disgusto, Paura In questi giorni “strani”, ho provato tante emozioni diverse…e tutte con un’intensità fortissima. L’altra sera […]

Leggi tutto
Si è concluso il “per-corso”... ora inizia il viaggio

Dopo 7 serate piene di emozioni e condivisioni, si è concluso il Corso Nel Cassetto organizzato nella Biblioteca di Arconate […]

Leggi tutto
Pillola Formativa di Kiki - il CV

quante volte ci siamo trovati nella situazione di dover aggiornare il nostro CV, il famoso Curriculum Vitae? questa parola ci […]

Leggi tutto
Pillola Formativa di Kiki - il profilo Linkedin

quante volte ci siamo trovati nella situazione di dover aggiornare il nostro profilo Linkedin? devo compilare tutte le sezioni del […]

Leggi tutto
Memoriale della Shoah di Milano

Memoriale della Shoah di Milano - 27 gennaio 2022 - Giorno della Memoria A Milano, oggi è una tipica giornata […]

Leggi tutto
Ricominciare dalla Cultura

Nell’ultimo mese mi si è aperta una grandissima porta, dopo 2 anni in cui non ho avuto la possibilità di […]

Leggi tutto